La Tassazione degli Enti Non Commerciali

Sono enti non commerciali residenti gli enti, pubblici o privati, diversi dalle società, nonché i trust, che:  non hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali; sono residenti nel territorio dello Stato. Rientrano nella definizione di enti non commerciali, anche gli enti che svolgono un’attività commerciale purché in via secondaria; qualora l’esercizio dell’attività commerciale […]

Redditi d’Impresa: le Plusvalenze e le Sopravvenienze (artt.17, 58, 86, 87 e 88 del TUIR)

Concetto di plusvalenza Le plusvalenze sono componenti positivi straordinari del reddito d’impresa derivanti prevalentemente dall’incremento di valore di beni strumentali, cioè a beni appartenenti al patrimonio dell’impresa, la cui cessione non dà luogo a ricavi. Sono esempi di plusvalenze: il differenziale positivo tra il valore di cessione il valore d’acquisto di beni immobili e mobili strumentali, […]

Regime del Margine IVA: Soggetti, Fatturazione, Metodi, Adempimenti Contabili

Regime del margine  – (artt. 36 – 40-bis, D.L. 41/1995, conv. con L. 85/1995)  Il D.L. 23.2.1995, n. 41 istituisce un particolare regime Iva (cd. regime del margine) per la cessione di beni mobili usati (riutilizzabili nello stato originario o previa riparazione) e di oggetti d’arte, d’antiquariato e da collezione, acquistati presso privati nel territorio dell’Unione Europea. […]

Che Cos’è la DICHIARAZIONE dei REDDITI?

E’ un atto con cui il contribuente comunica all’Amministrazione Finanziaria i redditi posseduti ad esso effettivamente imputabile, relativamente ad ogni singolo periodo di imposta. Con la dichiarazione dei redditi il contribuente evidenzia quelli che sono i redditi da lui posseduti nel periodo di imposta: così facendo, determina la base imponibile, che è la base di calcolo da cui partire […]

Principio Capacità Contributiva, art. 53 Cost.

Il principio della capacità contributiva è sancito dall’art. 53, comma 1), Cost.: “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva”. Possono costituire oggetto di tassazione solo quei fatti economicamente valutabili (come, ad esempio, un incremento patrimoniale) che evidenziano l’attitudine, l’idoneità del soggetto a contribuire alle spese pubbliche sostenendo l’onere economico derivante dal tributo. Questo è […]

Contributi Pagati in Favore degli Enti Previdenziali, Cosa Sono?

I contributi previdenziali non sono considerati, secondo l’opinione prevalente, prestazioni tributarie, ma prestazioni richieste per legge ai datori di lavoro subordinato e ai lavoratori, volti a finanziare riserve assicurative gestite da appositi Enti previdenziali (INPS, INPDAP, INAIL), affinchè gli stessi possano erogare, al bisogno, prestazioni previdenziali e/o assistenziali al singolo lavoratore. Si tratta di una forma particolare di assicurazione obbligatoria. La struttura […]

Cos’è il Monopolio Fiscale?

Monopolio fiscale: è un istituto che consiste nella riserva operata in proprio favore, da parte dello Stato, dell’esercizio di determinate attività economiche, per procurarsi, tramite esse, un’entrata tributaria. Si distingue dal monopolio di diritto, il quale non ha lo scopo di procurare entrate tributarie, ma di garantire l’uniformità di determinati servizi e l’accessibilità, a tutti, dei prezzi di determinati […]

Le 3 Agenzie Fiscali Italiane: delle Entrate, del Demanio, delle Dogane e dei Monopoli

Le Agenzie Fiscali Italiane Lo Stato attua i tributi di cui è soggetto attivo attraverso una struttura amministrativa complessa. Se ne occupava, in precedenza, il Ministero dell’ Economia e delle Finanze; oggi, invece, se ne occupano le Agenzie Fiscali, istituite con Decreto Ministeriale 28/12/2000. Le Agenzie fiscali sono enti pubblici non economici, strutturati al loro interno secondo gli […]

Imposte Dirette ed Indirette – distinzione

Cos’è un’Imposta? L’imposta si può definire come la “prestazione coattiva di carattere pecuniario dovuta da un soggetto passivo senza alcuna correlazione con un specifica attività corrispettiva dell’Ente pubblico”. Distinzione tra Imposte Dirette ed Indirette La distinzione più importante nell’ambito delle imposte è quella tra imposte dirette e imposte indirette: – Imposte dirette, che generalmente colpiscono il patrimonio o […]