Antiriciclaggio: sanzioni penali in vigore

Le sanzioni penali previste dal Dlgs 231/2007 aggiornato   SANZIONI PENALI Articolo Fattispecie Sanzione       55 commaI Violazione delle disposizioni concernenti l’obbligo di identificazione Multa da 2600 a 13000 euro 55 comma II Omessa o falsa indicazione da parte dell’esecutore dell’operazione delle generalità del soggetto per conto del quale esegue l’operazione Reclusione da 6 mesi […]

Incentives to return to Italy for workers and students living abroad

The Italian legislator, in order to enhance the human experience, cultural and professional acquired abroad, provided a series of tax incentives for workers, students, professionals and entrepreneurs living abroad (incentives to counteract the so-called brain drain). In particular, these tax benefits are provided in the event of a return to Italy of: – European Union […]

Incentivi per il rientro in Italia di lavoratori e studenti residenti all’estero

Il legislatore italiano, allo scopo di valorizzare le esperienze umane, culturali e professionali maturate all’estero, ha previsto una serie di incentivi fiscali per lavoratori, studenti, professionisti  e imprenditori residenti all’estero (incentivi per contrastare la c.d. fuga dei cervelli). In particolare, tali agevolazioni fiscali sono previste in caso di rientro in Italia di: cittadini dell’Unione europea […]

Esterovestizione e treaty shopping: quando costituiscono reato?

Aspetti penali dell’esterovestizione L’esterovestizione è quel fenomeno che consiste nel far figurare fittiziamente una società italiana (s’ intende una  società effettivamente residente in Italia, in virtù della sussistenza di almeno uno dei criteri di collegamento individuati dal legislatore fiscale) come residente in uno dei paesi con un regime fiscale più favorevole rispetto a quello italiano, […]

Relocation abroad and treaty shopping: criminal aspects

Criminal aspects of the “relocation abroad” The “relocation abroad” is the phenomenon which consists to make it look like a national company (s’ means a company which is resident in Italy, by virtue of the existence of at least one of the connecting factors identified by the legislature tax) as a resident in one of the countries […]

Quali sono i benefici fiscali di una LLC?

La costituzione di una società LLC (limited liability company) per gestire la propria attività di business, rappresenta uno strumento ideale per preservare e proteggere i l proprio patrimonio personale dalle pretese dei creditori sociali, in virtù del vantaggio della responsabilità limitata. Altro vantaggio connesso alla costituzione di una LLC è che tale tipo di strumento […]

Lavoro sommerso: le conseguenze fiscali sui lavoratori in nero

E’ forse poco noto che la scoperta di rapporti di lavoro totalmente o solo in parte sommersi produce degli effetti fiscali anche sul lavoratore irregolare. Si deve infatti considerare che per il nostro legislatore fiscale costituiscono redditi di lavoro dipendente anche quelli percepiti “in nero”. E’ ovvio che nell’ambito di un rapporto di lavoro sommerso, […]

Il ricorso contro gli atti tributari: domande e risposte

View image | gettyimages.com CONVIENE SEMPRE PRESENTARE RICORSO? La convenienza o meno di impugnare un atto tributario dipende da una serie di fattori, non tutti sempre prevedibili. L’analisi costi/benefici della prospettiva di presentare ricorso avverso un atto tributario dev’essere fatta dal contribuente in relazione ai rischi che potrebbero derivargli da un’eventuale soccombenza, valutando, allo stesso […]

La disciplina del processo tributario

IL PROCESSO TRIBUTARIO Introduzione Il contenzioso tributario,  regolato dal D.Lgs. 546 del 31 dicembre 1992 e dal codice di procedura civile, è il procedimento giurisdizionale che ha ad oggetto le controversie di natura tributaria tra il contribuente e l’amministrazione finanziaria. L’atto introduttivo del processo tributario assume le forme del ricorso e l’atto emesso dell’Amministrazione finanziaria […]

Fatture false: tipologie e caratteristiche

Una delle tecniche di evasione fiscale più diffuse consiste nell’utilizzo/emissione di fatture false. In primo luogo, le fatture false (rectius fatture relative ad operazioni inesistenti) possono essere classificate in ragione della loro natura soggettiva ovvero oggettiva. La falsità delle fatture può avere carattere: oggettivo, quando riguarda operazioni inesistenti sul piano materiale, in tutto o in […]