fiscalità di skrill

Federico asked 4 mesi ago

Buongiorno, sono proprietario di un conto Skrill e della relativa carta prepagata circuito Mastercard.
Effettuo dei movimenti su siti di scommesse in questa maniera: da mia banca italiana faccio un bonifico a Skrill, che ha un iban italiano (IT…., banca U—–dit), e poi questi soldi vengono messi su questo conto elettronico in Euro, che uso per comodità poichè le transazioni verso i vari siti risultano immediate, a differenza che se facessi bonifici dal mio istituto di credito direttamente al sito di scommesse in questione.
Sul fatto di fare un bonifico verso Skrill credo non ci sia nessun problema…c’è un unico conto di raccolta in Italia per tutti i clienti Skrill italiani che appunto raccoglie le somme che si vogliono poi siano caricate su questo conto elettronico, che può essere utlizzato per altri 1000 scopi (pagare su amazon, ebay, booking tripadvisor e qualunque sito accetti questo tipo di pagamento, esattamente come paypal)
Skrill consente anche di spostare denaro da persona a persona tramite “bonifici elettronici” immediati: in pratica invece dell’ IBAN del destinatario si usa la mail.
Mettiamo che una persona mi giri dei soldi dal suo conto Skrill e questi soldi finiscano sul mio conto Skrill.
Se li prelevo e li metto nella mia banca italiana devo dichiararli? Devo farlo solo se questi soldi finiscono nella banca italiana giusto?se li lascio su Skrill essi sono appartenenti ad una banca non italiana, quindi non devo fare nulla? C’è poi da dire che La carta prepagata mi dà la possibilità di prelevarli cash.In quel caso? E’ come se alla fine io avessi un conto all’ estero e decidessi di prelevare quando mi pare tramite ATM una determinata cifra…
L’ importante, essendo cc estero, è che la giacenza media non superi 5000 euro e che non sia mai sforato il tetto dei 15000 euro su quel cc (se ho intepretato correttamente l’articolo qui sotto)
http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2016-04-05/monitoraggio-fiscale-unico-2016-nuovasoglia-anche-vecchia-istruzione-105506.shtml?uuid=ACddON1C
grazie per la rispsota che mi darete perchè la normativa e le sue interpretazioni non mi paiono affatto chiare per cui il parere di un professionista è sicuramente la cosa più importante.
 

2 Answers
dott. Ernesto Cherici answered 4 mesi ago

dott. Ernesto Cherici. answered 4 mesi ago

Buongiorno,
rimango in attesa di Sue notizie.
 
Buona giornata.
 
dott. Ernesto Cherici.

Your Answer

20 + 6 =